GLI ILLEGALI

illegali cop jpg              SEM 2019

Gran Premio della Giuria del Premio Garfagnana in giallo, novembre 2019

–——-

In una piovosa serata napoletana, la mano di un killer uccide Raffaele Esposito, un vecchio prefetto in pensione. Tutti lo consideravano un mite, ma in realtà anni prima Esposito era invischiato fino al collo nel potere romano e, prima di morire, sembrava fosse sul punto di dare alle stampe un esplosivo memoriale che avrebbe fatto paura a molti. Per capire cosa ci sia davvero sotto quel delitto, il capo della Polizia invia a Napoli Renzo Bruni e la sua squadra. Le prime indagini vertono sull’inquietante passato del vecchio prefetto, ma le cose prendono improvvisamente una piega diversa: l’attenzione degli investigatori si sposta, infatti, su un equivoco avvocato il cui studio sta andando in fallimento. Da quel momento, Bruni viene risucchiato in un vortice di torbidi interessi che legano magistrati corrotti e avvocati che hanno svenduto la toga, e quando finalmente la squadra dello SCO tirerà i fili della vicenda, emergerà, fra gli sporchi intrecci che legano camorristi, poteri locali e festini di coca e sesso violento, tutto il marcio che circondava la vita di Esposito, sacrificata da gente spregiudicata sull’altare di un folle quanto insospettabile disegno criminale dall’architettura cristallina.